Ho a lungo pensato a come iniziare questo nuovo ciclo di articoli dedicati al mondo del ricamo e della maglieria a mano. Questi mondi che, nel mio percorso  di crescita lavorativa e personale, si sono spesso intrecciati e contaminati sono da sempre sinonimo di espressione di alto valore culturale e artistico. Ho sempre pensato che avvicinare i giovani a queste arti del bello fosse più  una missione che un lavoro : mi ci sono dedicata con tutto l’impegno  possibile con la realizzazione della Bottega-scuola  nel centro storico della mia città. Ma la cultura passa  anche attraverso l’esempio  e le scelte, individuali e collettive.

In questo caso voglio parlarvi di scelte individuali: una in particolare, quella della Maestra  Marisa.

Marisa non è  un nome di fantasia… è  una persona in carne ed ossa  che si dedica, da molti anni, a crescere , curare ed educare, i più  piccoli, i bimbi della Scuola dell’infanzia. Ha scelto me , ed il mio marchio, per avvicinare i bimbi a quest’arte e , in queste foto , come nel racconto , troverete le ragioni di questa scelta.

Ed io ne sono oltremodo onorata!


La t-shirt che ho realizzato per Lei ha un valore simbolico. Innanzitutto il materiale , il cotone , di cui è  fatta la t-shirt , richiama l’idea  del primitivo, del morbido e della coccola dei materiali puri al 100%. Poi, la scelta del soggetto da realizzare: il mio marchio, simboleggiato dalla gatta Kitty stilizzata  ma,  immagine confortante per i bimbi che così  si avvicinano anche al mondo animale.  Infine, la scelta del ricamo: il punto scritto in bianco e nero per richiamare ancora alla semplicità  .
Di seguito, nelle foto, i vari passaggi della realizzazione, non del tutto immediata della maglietta .


Ed eccola , la Maestra Marisa, sorridente fra i suoi piccini con la maglietta….grazie Marisa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *